Ecomuseo Billese | Distretto Culturale Biellese

Collegamenti ai contenuti della pagina  


 

Header - Torna in alto



 

Contenuto di Pagina - Torna in alto

Cittadellarte Fondazione Pistoletto - Biella

La fabbrica di idee

Cittadellarte - Fondazione Pistoletto, luogo di congiunzione tra il passato ed il futuro nel territorio biellese, è un laboratorio che ha fatto della creatività il proprio punto di forza. Inaugurata nel 1998, ha sede nell’ex Lanificio Trombetta,edificio di alta importanza nell'ambito dell'archeologia industriale che, ristrutturato e rivitalizzato, si è trasformato da fabbrica di tessuti a fabbrica di idee.
Fin dal contesto storico-architettonico che fu scelto nel 1991, dando il via ai lavori per ospitare la Cittadellarte, la via seguita dalla Fondazione è stata quella di proseguire la via di un'arte responsabile di intervento sociale che Michelangelo Pistoletto ha coltivato lungo tutta la propria carriera. I vari Uffizi di Cittadellarte, con la propria eterogenea attività, entrano in relazione con molteplici ambiti della vita sociale, costruendo in concreto esempi in cui arte e creatività diventano motori di una trasformazione sociale responsabile.
L'Ufficio Produzione, in collaborazione con la cCellula dell'Ecomuseo biellese di Ronco, ha realizzato un progetto sulle Bielline in terracotta, in cui si sono incontrati il lavoro di giovani creativi di tutto il mondo e una produzione tipica del territorio, esplorando nuove forme e dimostrando come tale approccio consenta un'ulteriore esplorazione e salvaguardia della tradizione. I “Cubi in Movimento”, progetto che sviluppa e promuove con successo relazioni tra tessuto economico locale, creatività artistica e valorizzazione del lavoro artigiano, fedeli al proprio nome, sono stati e saranno esportati dal territorio biellese in altri, promuovendo, con lo stesso format, territori e realtà diverse, attraverso un sistema di promozione originale.
L'Ufficio Ecologia e il laboratorio ReMida ad esso associato hanno tenuto corsi di riuso creativo che hanno raggiunto insegnati e alunni, sviluppando capacità creative nel trasformare e riutilizzare gli scarti della produzione, raccolti in collaborazione con il consorzio di smaltimento rifiuti della provincia.
UNIDEE – Università delle Idee, programma di residenza artistica che coinvolge ogni anno 15 artisti da tutto il mondo, si inserisce sul territorio promuovendo progetti che abbiano una ricaduta sociale, liberando la creatività degli artisti che vengono ospitati in Fondazione nel collaborare con la popolazione e intervenenedo così sul territorio. In oltre dieci anni i soggetti coinvolti e i temi toccati sono stati molti. E' il caso delle collaborazioni con Fondo Edo Tempia per lo svolgersi di incontri per la metabolizzazione del lutto attraverso laboratori creativi, con Zegna sul tema della trasformazione che il territorio biellese ha subito nei decenni a causa della presenza delle fabbriche, con abitanti amanti della bicicletta che hanno aiutato gli artisti a tracciare mappe sentimentali della provincia.
L'Ufficio Moda, con il progetto Cittadellarte Fashion B.E.S.T., ha raccolto esempi e adesioni del tessuto produttivo biellese per sviluppare un progetto di moda sostenibile, proponendosi poi come piattaforma a disposizione per la costruzione condivisa di un nuovo modo di pensare alla moda. In questo ambito sono stati realizzati e verranno realizzati a Cittadellarte incontri che coinvolgono soggetti di importanza internazionale nel campo dello sviluppo dei tessuti tecnici innovativi, così come avvenuto in passato, ospitando il convegno Intercolor per la definizione delle tendenze del 2013
L'impegno di Fondazione Pistoletto su scala locale, nazionale e internazionale, ha consentito negli oltre dieci anni di apertura non solo di salvare un importante edificio legato al passato biellese, ma di renderlo nuovamente vivo e, soprattutto in occasione di Evento 2011 (Biennale d'arte di Bordeaux) e delle esposizioni di Cittadellarte a Philadelphia e al MAXXI di Roma, di portare la realtà biellese quale esempio virtuoso di collaborazione tra il mondo dell'arte contemporanea e la provincia italiana con le sue peculiari ricchezze e tradizioni, atta ad un nuovo sviluppo che parta dalla ricchezza del locale per guardare al mondo.
 
Cittadellarte
 
 

 

Footer - Torna in alto